Nintendo Switch OLED vs Nintendo Switch: quali sono le differenze?

Nintendo Switch OLED vs Nintendo Switch: quali sono le differenze?
di

Nintendo Switch OLED arriverà a ottobre in Europa al prezzo consigliato di 349 euro, sono in molti a chiedersi però quali siano le differenze rispetto al modello standard attualmente in commercio. Vale la pena effettuare l'upgrade? Ecco tutte le differenze tra Nintendo Switch e Nintendo Switch OLED.

La prima differenza che salta all'occhio è la presenza di uno schermo OLED da 7 pollici contro il display 6.2 pollici LCD presente nel modello attualmente in commercio. Il nuovo schermo presenta una cornice più sottile, colori più brillanti e un contrasto più elevato. Lo stand regolabile è più largo e dunque permette di impostare un'angolo di visione maggiore, presente anche una nuova base con porta LAN, da segnalare anche i 64 GB di memoria interna (espandibile) contro i 32 GB di Switch standard. Infine, Nintendo parla di "altoparlanti integrati con un suono migliorato."

Nintendo Switch OLED caratteristiche

  • Dimensioni: 102 mm x 242 mm x 13,9 mm (con Joy-Con collegati)
  • Peso: circa 320g (con Joy-Con collegati 420g)
  • Schermo: touch capacitivo da 7 pollici OLED con risoluzione 1280x720
  • CPU/GPU: processore NVIDIA Tegra
  • Memoria: 64 GB (espandibile)
  • Connettività Wireless LAN (compatibile IEEE 802.11 a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.1, connessione LAN via cavo in modalità TV
  • Uscita video: 1920x1080 60 fps
  • Uscita audio: supporta PCM lineare 5.1ch
  • Altoparlanti stereo
  • Porta USB Type-C
  • Presa audio Mini Jack stereo 3,5 mm a 4 contatti (standard CTIA)
  • Slot scheda di gioco
  • Slot scheda microSD
  • Sensori: Accelerometro/Giroscopio/Sensore di luminosità
  • Batteria agli ioni di litio con capacità 4310 mAh
  • Durata della batteria: circa 4.5/9 ore
  • Tempo di ricarica: circa 3 ore

Nintendo Switch specifiche tecniche

  • Dimensioni 102 mm x 239 mm x 13,9 mm (con Joy-Con collegati)
  • Peso: circa 297g (Con Joy-Con collegati 398g)
  • Schermo Touch screen capacitivo da 6,2 pollici LCD risoluzione 1280x720
  • CPU/GPU: processore NVIDIA Tegra
  • Memoria: 32 GB
  • Connettività Wireless LAN (compatibile IEEE 802.11 a/b/g/n/ac)/Bluetooth 4.1, in modalità TV è possibile usare una connessione LAN via cavo usando un adattatore LAN
  • Uscita video: risoluzione massima 1920x1080 60 fps. Nelle modalità da tavolo e portatile, la risoluzione massima è 1280x720.
  • Uscita audio: supporta PCM lineare 5.1ch
  • Altoparlanti stereo
  • Porta USB Type-C
  • Presa audio Mini Jack stereo 3,5 mm a 4 contatti (standard CTIA)
  • Slot scheda di gioco
  • Slot scheda microSD
  • Sensori Accelerometro/Giroscopio/Sensore di luminosità
  • Batteria agli ioni di litio con capacità 4310 mAh
  • Durata della batteria: circa 4.5 - 9 ore
  • Tempo di ricarica: circa 3 ore
Qui sopra trovate le specifiche tecniche di Nintendo Switch e Nintendo Switch OLED, identiche se escludiamo gli aspetti riportati in apertura, la qualità degli schermi e la maggior quantità di spazio di archiviazione sul modello OLED. Dal confronto abbiamo tenuto fuori Nintendo Switch Lite data la natura esclusivamente portatile di questo modello, ci riserviamo però di confrontare le due console in un secondo approfondimento.

Potete prenotare Nintendo Switch OLED da GameStopZing risparmiando fino a 260 euro con l'usato oppure su Amazon, le scorte però sono limitate e la console è spesso sold-out in fase di preordine.

Quanto è interessante?
3