Nintendo Switch Pro o 4K con chip Tegra239? Conferme da un dipendente NVIDIA

Nintendo Switch Pro o 4K con chip Tegra239? Conferme da un dipendente NVIDIA
INFORMAZIONI GIOCO
di

Nel giugno del 2021 un'importante fuga di notizie riferì l'intenzione da parte di Nintendo di montare un chip Tegra custom su Switch Pro o 4K dal nome in codice T239. Il leak dello scorso anno torna prepotentemente alla ribalta con le ultime dichiarazioni di un dipendente NVIDIA.

Il redditor "followmeinblue", un utente che afferma di essere in contatto con un sedicente dipendente di NVIDIA che in passato ha dato più volte prova di essere a conoscenza dei piani dell'azienda di Santa Clara, afferma infatti che la casa verde sta effettivamente progettando il chip Tegra239.

A detta del leaker, la nuova generazione di processori SoC di NVIDIA dovrebbe vantare una CPU a otto core e una componente grafica con 2.048 CUDA Cores, con tanto di supporto al DLSS e agli effetti di illuminazione in Ray Tracing. Le ultime anticipazioni condivise dal dipendente NVIDIA, ad ogni modo, non forniscono delle indicazioni sull'effettivo utilizzo del nuovo chip Tegra239 come SoC della prossima iterazione di console Switch.

È comunque interessante notare come le anticipazioni di giugno 2021 sull'adozione di un misterioso chip T239 da parte della casa di Kyoto per progettare Switch Pro o 4K sembrino aderire, seppur indirettamente, alle ultime indicazioni del dipendente NVIDIA sull'effettiva esistenza del SoC Tegra 239. Intanto, in rete si continua a discutere dell'aumento sospetto delle spese hardware di Nintendo segnalate negli ultimi resoconti finanziari del colosso videoludico giapponese, un'indicazione che potrebbe suggerire lo sviluppo avanzato di una nuova console, sia essa Switch 2 o una piattaforma dalle finalità ludiche completamente diverse da quelle rappresentate dall'attuale famiglia di sistemi ibridi della Grande N.

Quanto è interessante?
4