Nintendo Switch PRO: una console meno potente del previsto?

INFORMAZIONI GIOCO
di

Emergono nuovi (credibili) rumor su Nintendo Switch PRO, la chiacchieratissima prossima console della Grande N. Che potrebbe puntare al 4K, ma non in maniera nativa.

Ad aprire il valzer delle indiscrezioni ci ha pensato l'insider SciresM con un'operazione di datamining che ha scoperto, a suo dire, le strategie portate avanti dalla casa di Kyoto per sviluppare Nintendo Switch PRO con schermo OLED e supporto 4K.

Un altro insider, Mike Heskin, ha però frenato gli entusiasmi dei fan con la condivisione di una nuova serie di anticipazioni che suggeriscono l'intenzione dei progettisti Nintendo di dotare la revisione midgen della console ibrida di un hardware meno potente del previsto.

Stando a quanto scoperto da Heskin, infatti, l'hardware della piattaforma conosciuta con il nome in codice Aula fornirebbe un boost prestazionale limitato alla console, tanto da indurre in molti a ritenere probabile l'adozione del 4K in upscaling su Nintendo Switch PRO.

Nonostante la comprovata attendibilità delle fonti citate, tutte le indiscrezioni raccolte non sono state ancora confermate o smentite dal colosso videoludico giapponese, di conseguenza vi invitiamo a considerarle con tutte le cautele del caso: le informazioni ottenute dai dataminer, oltretutto, potrebbero non essere aggiornate, e quindi non rappresentare l'hardware utilizzato da Nintendo per l'ancora non annunciato modello midgen di Switch PRO.

Quanto è interessante?
5