Nintendo Switch in stile giapponese: la creazione di un'artista

Nintendo Switch in stile giapponese: la creazione di un'artista
di

Mentre Capcom e il colosso di Kyoto presentano la nuova Nintendo Switch a tema Monster Hunter: Rise, in arrivo a marzo, la community prosegue nella propria opera indipendente di personalizzazione della console ibrida.

Sin dall'esordio dell'hardware Nintendo, gli appassionati si sono sbizzarriti, ricreando una infinita varietà di console dedicate ai temi più disparati. Tra le tantissime, possiamo ad esempio ricordare lo spettacolare Nintendo Switch ispirata a The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Ora, un'ulteriore opera di personalizzazione ha catturato lo sguardo vigile della community videoludica, rimasta colpita dalla creazione di una console ispirata alla tradizione nipponica.

Autrice della creazione è Carmina Castillo, illustratrice e designer canadese residente a Los Angeles, dove lavora nel settore dell'animazione. La videogiocatrice ha deciso di assecondare un vero e proprio "attacco d'arte" e di trasformare la propria console in una piccola manifestazione di abilità manuale. Come potete verificare dal post disponibile direttamente in calce a questa news, sul profilo Instagram di Carmina Castillo ha fatto la sua comparsa una Nintendo Switch decisamente peculiare, con Joy-Con che ricreano un effetto legno. Il corpo della console è invece stato decorato con una fantasia che richiama l'arte giapponese tradizionale. Che cosa ve ne pare del risultato finale?

Quanto è interessante?
6