Nintendo Switch: taglio di prezzo da oggi? Il 2022 sarà un grande anno per un insider

Nintendo Switch: taglio di prezzo da oggi? Il 2022 sarà un grande anno per un insider
di

Nel weekend NintendAlerts ha diffuso la notizia di un price cut ufficiale di Nintendo Switch, il primo dal marzo 2017 ad oggi. La console della casa di Kyoto dovrebbe presto avere un prezzo di listino inferiore ai 300 euro, si parla di un prezzo al pubblico fissato a circa 270 euro e altre fonti lo confermano.

GameReactor Spain ha confermato che in Spagna la console costerà meno di 300 euro a partire da oggi (lunedì 13 settembre) mentre in Francia il rivenditore eLeclerc ha scontato Nintendo Switch Standard Edition Versione 2019 da 299 a 249 euro, su Amazon France il prezzo è passato da 329.99 euro a 269.99 euro mentre in Italia il nuovo prezzo non sembra essere ancora attivo.

Del resto con l'arrivo di Nintendo Switch OLED prezzato a 349.99 euro, un taglio di prezzo del "vecchio" modello si è reso necessario per riposizionare la Switch standard sul mercato, restiamo in attesa di eventuali conferme per quanto riguarda il nuovo prezzo nel nostro paese.

A margine segnaliamo alcune indiscrezioni riportate dal leaker LeakyPanda (da sempre molto vicino a Nintendo), l'insider parla di futuro roseo per la console con il 2022 che sarà un anno decisamente importante grazie ad una lineup particolarmente ricca. La casa di Kyoto continuerà a collaborare con player come Koei-Tecmo e Bandai Namco e il prossimo anno dovrebbero vedere la luce giochi come The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 e Splatoon 3, inoltre sono in ballo progetti noti ma ancora privi di una data di uscita (come Bayonetta 3) e da tempo si parla di un Mario Kart 9 ormai pronto per essere mostrato al pubblico.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
5