Nintendo Switch: nessun taglio di prezzo in vista negli USA, solo in Europa

Nintendo Switch: nessun taglio di prezzo in vista negli USA, solo in Europa
di

Il 13 settembre Nintendo of Europe ha tagliato il prezzo di Switch nel nostro continente, il price cut avrà effetto anche negli Stati Uniti oppure no? In mancanza di comunicazioni, il giornalista Stephen Totilo ha chiesto lumi direttamente a Nintendo.

Attualmente non è previsto un taglio di prezzo di Nintendo Switch in Nord America e la console continuerà dunque ad essere venduta al suo attuale prezzo di listino, pari a 299,99 dollari. In Europa invece il price cut è già effettivo ed ha permesso alla compagnia di abbassare il prezzo di 30 euro nel nostro paese: Nintendo Switch Modello 2019 passa così da 329.99 euro a 299.99 euro, anche se lo street price è leggermente più basso presso i grandi rivenditori.

Nel Regno Unito Nintendo Switch costa ora 259.99 sterline invece di 279.99 sterline mentre il nuovo modello Nintendo Switch OLED costerà 309.99 sterline in Gran Bretagna a e 349,99 euro in Europa. Proprio l'arrivo di Switch OLED ha spinto la compagnia a ribassare il prezzo del modello standard con l'obiettivo di renderlo più appetibile per la fascia media del mercato mentre la fascia economica resta presidiata da Nintendo Switch Lite a 219.99 euro, anche se spesso è possibile comprare la console esclusivamente portatile a 199,99 euro.

Quanto è interessante?
4