Nintendo Switch viene acquistata soprattutto da uomini tra i 25 e i 34 anni

di

Dopo aver annunciato i dati relativi allo scorso anno fiscale, Nintendo ha pubblicato un grafico nel quale emerge che il maggior acquirente di Nintendo Switch, con una percentuale del 46%, è un maschio d'età compresa tra i 25 e i 34 anni.

La casa di Kyoto ha raccolto tali dati attraverso un sondaggio sottoposto ai giocatori che hanno collegato il loro Account Nintendo alla nuova ibrida. I risultati dimostrano che nel 46% dei casi, ad acquistare Nintendo Switch è un maschio tra i 25 e i 34 anni, seguito con il 23% dalla fascia che include i giocatori con un età compresa tra i 19 e i 24 anni. Scendendo con gli anni l'interesse verso la nuova home console della grande N pare scemare, ma essendo probabile che molti dei più piccini giochino con l'account dei genitori o di fratelli e sorelle maggiori, il dato potrebbe non essere del tutto corretto.

Infine, il 90% degli aderenti al sondaggio ha dichiarato di essere maschio, mentre solo il 10% femmina. Ricordiamo che i dati riportati nell'immagine allegata alla notizia fanno riferimento al bacino d'utenza statunitense, dove sono state inviate 800.000 email contenenti il sondaggio, che ha registrato un tasso di risposta che si attesta intorno al 3,5%.
Cosa ne pensate di questi dati? Vi ritrovate nelle percentuali indicate?

Quanto è interessante?
0
Nintendo Switch viene acquistata soprattutto da uomini tra i 25 e i 34 anni