Nintendo vieta lo streaming live agli YouTuber aderenti al Nintendo Creators

di

Con un comunicato ufficiale, Nintendo ha annunciato che gli YouTuber che aderiscono al programma Nintendo Creators non potranno più giocare in diretta ai titoli della grande N utilizzando il loro account già esistente.

Il divieto è applicato sia per i video a scopo di monetizzazione che non, ed è valido per tutti gli account YouTube collegati al programma Nintendo Creators. Va sottolineato che la casa di Kyoto non intende impedire la trasmissione live dei suoi giochi: infatti, gli affiliati al Nintendo Creators potranno continuare a farlo, a patto di utilizzare un canale YouTube diverso.

I video di lunga durata restano tuttavia ammessi (come ad esempio le serie let's play di giochi quali The Legend of Zelda: Breath of the Wild), a patto che sia incluso il commento fuori campo e che, per l'appunto, i titoli non vengano giocati in diretta. Cosa ne pensate di questo cambiamento applicato da Nintendo?

FONTE: polygon
Quanto è interessante?
7