Nioh 2 si aggiorna a sorpresa e accoglie il cross-save tra PS4 e PS5

Nioh 2 si aggiorna a sorpresa e accoglie il cross-save tra PS4 e PS5
di

Nel corso delle ultime ore Team Ninja ha pubblicato una nuova patch per la versione PlayStation 4 di Nioh 2 con l'obiettivo di sistemare alcune problematiche e predisporre il gioco all'arrivo della versione definitiva su PlayStation 5.

Aggiornando il gioco su PlayStation 4 abiliterete la possibilità di trasferire i vostri salvataggi dalla console di vecchia generazione Sony a PlayStation 5 e viceversa tramite un sistema creato appositamente dagli sviluppatori: questo significa che occorre avviare il gioco per effettuare l'upload dei progressi e non basta avere il file di salvataggio nella memoria della console. Gli sviluppatori hanno anche confermato che i trofei delle due versioni del gioco saranno separati e che importando il salvataggio sarà possibile sbloccare tutti gli obiettivi già ottenuti anche nella seconda edizione, in maniera simile a quanto accaduto di recente con Marvel's Spider-Man Remastered e con la versione next-gen di Destiny 2. Oltre al cross-save, l'aggiornamento introduce anche il cross-play, anche se in questo caso per giocare con un utente che utilizza una console di generazione diversa è fondamentale utilizzare il sistema delle password, dal momento che non vi è la possibilità di invitare un giocatore presente in lista amici.

Vi ricordiamo che Nioh Collection sarà disponibile su PlayStation 5 e PC a partire dal prossimo venerdì 5 febbraio 2021 e conterrà entrambi i capitoli della serie con tutti i contenuti aggiuntivi. Chi possiede il gioco su PlayStation 4 potrà scaricare gratuitamente il relativo upgrade tecnico su PlayStation 5. A questo proposito, vi invitiamo a dare un'occhiata al video gameplay di Nioh 2 in versione PS5.

Quanto è interessante?
3