Nioh 2: il Team Ninja svela le migliore apportate grazie al supporto della community

Nioh 2: il Team Ninja svela le migliore apportate grazie al supporto della community
di

I vertici del Team Ninja pubblicano i risultati del sondaggio indetto tra i partecipanti all'Open Beta di Nioh 2 e spiegano dove sono intervenuti per migliorare il titolo.

Partendo dai suggerimenti e dalle indicazioni offerte da chi ha esplorato l'universo fantasy degli Yokai, gli sviluppatori giapponesi hanno deciso di operare una profonda revisione di molti elementi grafici, ludici e contenutistici dell'opera, il tutto per venire incontro alle esigenze e ai gusti degli appassionati di soulslike che attendono con ansia l'uscita di Nioh 2.

Tra i cambiamenti (si spera in meglio) che il Team Ninja ha compiuto, citiamo la revisione quasi completa del bilanciamento delle armi e del livello di difficoltà, la modifica del sistema di gestione del Ki, l'introduzione di nuovi elementi nel tutorial e dei miglioramenti non meglio specificati al level design dei Regni oscuri esplorabili dal nostro intrepido alter-ego.

Anche per quanto concerne il sistema di combattimento, il Team Ninja promette di impiegare i mesi che li dividono dal lancio di Nioh 2 per arricchire le funzionalità legate alla personalizzazione e al potenziamento delle armi, con l'aggiunta di nuove abilità per tutte le tipologie di equipaggiamenti e il miglioramento delle abilità Yokai. Non meno importanti sono poi gli interventi di ottimizzazione dell'interfaccia di cui godremo, si spera, sin dall'uscita di Nioh 2, prevista per il 13 marzo del 2020 in esclusiva su PlayStation 4 e PS4 PRO.

Quanto è interessante?
5