di

Con la pubblicazione della versione Remastered di Nioh 2 per PS5, l'Action GDR souls like di Team Ninja raggiunge i lidi della nuova generazione di console di casa Sony.

Pubblicata in origine in esclusiva su PlayStation 4, la produzione Koei Tecmo offre ora al pubblico attivo su next gen la possibilità di fruire del titolo in una veste rinnovata. Con risoluzione in 4K e un frame rate che mira alla stabilità ai 60 fps, Nioh 2 Remastered sfrutta le potenzialità di PlayStation 5 per offrire un'esperienza rinnovata ai videogiocatori in cerca di sfida tra le lande popolate dalle orde di demoniaci Yokai. Tra le caratteristiche di questa nuova versione dell'Action RPG figura sicuramente la capacità di sfruttare a pieno l'hardware Sony, incluso il nuovo SSD.

Tra gli effetti che ne derivano, l'impatto è particolarmente sul fronte dei tempi di caricamento, come dimostrato dai primi video confronti emersi in rete. Con la versione PlayStation 5, addirittura, il tempo richiesto per entrare nel vivo dell'azione è di fatto inferiore ai 2 secondi. Per la versione PlayStation 4 di Nioh 2 sfruttata su PS5 in retrocompatibilità si parla invece di circa 8 secondi, con oltre 13 per l'edizione PlayStation 4 su old gen. A titolo esemplificativo, potete visionare il filmato disponibile direttamente in apertura a questa news.

In chiusura, ricordiamo che Team Ninja ha attivato il cross save per Nioh 2 tra PS4 e PS5.

Quanto è interessante?
3