NIS America si scusa per le dichiarazioni sullo scarso supporto di Sony

INFORMAZIONI GIOCO
di

Nei giorni scorsi il presidente di NIS America, Takuro Yamashita, ha discusso con MCV riguardo le politiche e il supporto di Sony, Nintendo e Microsoft nei confronti dei publisher indipendenti, focalizzandosi in particolar modo sullo "scarso supporto" della Grande S verso le compagnie minori, come Nippon Ichi Software.

Oggi Yamashita ha però rettificato le sue parole tramite un comunicato ufficiale, chiedendo scusa a Sony e SNK, due compagnie da lui pesantemente criticate: "Mi scuso con SNK e Sony Interactive Entertaiment per le mie parole. NIS America ha lavorato duramente per supportare Switch ma stiamo supportando anche PlayStation 4, infatti pubblicheremo SNK Heroines Tag Team Frenzy anche su questa piattaforma, ne abbiamo parlato anche recentemente nei nostri eventi stampa. Non ho nulla contro Sony Interactive Entertainment e mi scuso se le mie dichiarazioni hanno leso il brand PlayStation, non era mia intenzione."

SNK Heroines Tag Team Frenzy uscirà il 7 settembre 2018 su PlayStation 4 e Nintendo Switch, distribuito da NIS America in Occidente e da SNK Corporation in Asia.

Quanto è interessante?
4