Norman Reedus parla di Death Stranding: il concept è pazzesco e visionario

di

Norman Reedus è stato recentemente intervistato dagli autori del podcast B&H Photography e in questa occasione ha parlato del concept di Death Stranding, il nuovo progetto di Hideo Kojima in fase di sviluppo per PlayStation 4.

Reedus si esprime sul concept del gioco in questi termini: "non so dirvi esattamente di cosa parla il gioco... o meglio, conosco la trama fino ad un certo punto. Il concept è incredibile, pazzesco, si parla di connessioni.... qualcosa di visionario, molto in antipo sui tempi. Ci sono lementi di social media, l'ida di una società che ha ormai perso l'idea del contatto fisico tra persone.... il gioco è ambientato dopo questa epoca, si cerca già di ristabilire il contatto perduto tra gli essere umani, e non solo."

Recentemente, Hideo Kojima ha affermato di aver terminato i lavori sul concept e di aver iniziato i primi studi sul gameplay, Death Stranding è atteso su PS4 e PS4 Pro, la finestra di lancio è ancora avvolta nel mistero.

Quanto è interessante?
13