Numeri in crescita nei risultati finanziari di Activision Blizzard relativi al Q1 del 2018

di

Nella giornata di oggi, Activision Blizzard ha svelato i risultati finanziari relativi al primo quarto del 2018. Stando a quanto emerso, il publisher può ritenersi decisamente soddisfatto, dati gli incrementi monetari fatti registrare in questo lasso di tempo.

Andando nello specifico, Activision Blizzard ha fatturato ben 529 milioni di dollari nel primo quarto del 2018, segnando una crescita finanziaria annuale del 29%. Le entrate generate sono dovute in particolar modo al costante successo di Call of Duty: WWII, della nuova espansione di World of Warcraft, e di Candy Crush Soda Saga (sviluppato da King, software house in possesso al publisher). Di seguito, il commento del chief executive officer Bobby Kotick:

"Activision Blizzard ha avuto un altro ottimo quarto, registrando una crescita annuale e diversi nuovi record. Questo è dimostrazione del talento dei nostri team e della varietà del nostro portfolio di franchise all'interno di un mercato esteso ed in continua evoluzione. Guardando al futuro, i nostri titoli core gaming, insieme alle iniziative legate al mobile, all'esport e all'advertising continueranno a far crescere il nostro business".

Infine, ottimi risultati anche per la Overwatch League e la Call of Duty World League, in quanto entrambe le competizioni eSport sono riuscite a coinvolgere un gran numero di spettatori. A fronte di tutto ciò, Activion Blizzard ha cautamente innalzato le proprie previsioni finanziarie per la fine dell'anno 2018.

Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.