di

Come vi abbiamo prontamente segnalato, nel pomeriggio di ieri 12 dicembre è cominciato il roll out della nuova RPD Demo di Resident Evil 2 Remake: mentre vi scriviamo, risulta disponibile al download su tutte le piattaforme - PlayStation Store, Microsoft Store e Steam - anche in Italia.

Questa nuova demo, fondamentalmente, offre la medesima esperienza della 1-Shot Demo - versione dimostrativa messa a disposizione per un periodo limitato in occasione del lancio di Resident Evil 2 Remake - priva però del limite temporale di 30 minuti. A quanto pare, tuttavia, quest'ultima non è l'unica novità, dal momento che i giocatori più attenti hanno notato l'inserimento di un simpatico omaggio a Resident Evil 3 Remake, fresco di annuncio. Fuori dalle porte della stazione di polizia è ora possibile udire l'inconfondibile urlo di Nemesis, la temibile B.O.W. che funge da villain nel terzo capitolo. Probabilmente, è proprio questa la "voce" che avremo modo di sentire a partire dal 3 aprile 2020, giorno in cui Resident Evil 3 Remake approderà su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Potete sentire l'urlo di Nemesis dirigendovi fuori all'ingresso principale del Raccoon Police Departement oppure, se vi torna più comodo, guardando il video allegato in cima a questa notizia. Cosa ve ne pare? Qualcuno di voi l'aveva già ascoltato giocando la RPD Demo di Resident Evil 2?

Quanto è interessante?
11