Nuova Switch OLED: margini di profitto elevati e altri modelli in arrivo? Nintendo nega

Nuova Switch OLED: margini di profitto elevati e altri modelli in arrivo? Nintendo nega
di

La scorsa settimana un report di Bloomberg ha accennato alla possibilità di ulteriori modelli di Nintendo Switch in arrivo dopo Switch OLED, citando anche margini di profitti piuttosto alti dalla vendita del nuovo hardware, il quale costerebbe solamente dieci dollari in più in fase di produzione rispetto alla versione attualmente in commercio.

Negli USA Nintendo Switch OLED costa 50 dollari in più rispetto alla versione standard, a fronte di un costo di produzione non così elevato, come confermato dal giornalista Takashi Mochizuki. La casa di Kyoto ha voluto commentare il report di Bloomberg (avvenimento in realtà piuttosto raro) smentendo categoricamente quanto riportato:

"Un report sostiene che i margini di profitto di Switch OLED siano più alti rispetto a quelli di Nintendo Switch ma per trasparenza nei confronti di clienti e investitori, vogliamo chiarire come tale informazione non sia corretta. Nintendo Switch OLED è previsto per ottobre 2021 e non abbiamo piani per il lancio di ulteriori modelli in questo momento."

Nintendo non è solita commentare i report delle testate giornalistiche o rispondere a rumor e speculazioni, in questo caso però la compagnia ha probabilmente preferito intervenire in prima persona mettendo a tacere le voci riportate per evitare problemi di immagine con gli azionisti ed i consumatori.

Quanto è interessante?
6