I nuovi controller di Google Stadia sono decisamente più rumorosi

I nuovi controller di Google Stadia sono decisamente più rumorosi
di

Nelle ultime ore sta tenendo banco il caso dei nuovi controller di Google Stadia. Nonostante la piattaforma sia stata resa disponibile solamente nel mese di novembre, i joypad sono l'unico vero e proprio pezzo hardware reso disponibile da Google al lancio, ed ha già subito delle piccole modifiche.

Niente di preoccupante per i possessori dei "vecchi" Stadia Controller, dato che si tratta di un processo normalissimo di aggiornamento di alcuni componenti, ma che come specificato da Google stessa, non influisce in alcun modo sul gameplay. Anzi, forse i possessori dei primi controller di Stadia questa volta sono stati anche più fortunati.

In molti si stanno infatti lamentando dei trigger, i grilletti dorsali del joypad, che sarebbero decisamente più rumorosi sui nuovi controller rispetto a quelli vecchi. Sulle prime versioni infatti, il suono prodotto dalla loro pressione era pressoché inesistente, mentre invece l'ultimo modello presenta un "click" perfettamente distinguibile, e addirittura forse eccessivamente rumoroso.

Alcuni utenti hanno addirittura chiesto la sostituzione del joypad, ricevendone però uno in cambio con lo stesso "problema". Il responsabile sembrerebbe essere un piccolo pezzetto di plastica, che però come detto non inficierebbe in alcun modo le funzionalità del dispositivo, e dunque non sembra che Google abbia intenzione di cambiarlo, almeno per il momento.

Se volete approfondire su Stadia e il suo controller, sul nostro sito trovate tutto ciò che c'è da sapere su Google Stadia, e la videorecensione di Google Stadia.

FONTE: 9to5Google
Quanto è interessante?
2