Nuovi dettagli su Kingdom Hearts 4: dall'appartamento di Sora a Shibuya e TWEWY

Nuovi dettagli su Kingdom Hearts 4: dall'appartamento di Sora a Shibuya e TWEWY
di

Dopo aver confermato che Kingdom Hearts IV sarà realizzato in Unreal Engine 5, il game director Tetsuya Nomura torna a discutere dell'atteso Action RPG in una nuova intervista.

Dialogando con la redazione del magazine giapponese Famitsu, l'autore videoludico conferma ad esempio che l'appartamento visto nel trailer del gioco rivestirà un ruolo di rilievo nel corso dell'avventura. In particolare, l'abitazione che ha ospitato il risveglio di Sora svolgerà il ruolo di hub centrale per il protagonista, almeno per quanto riguarda le fasi iniziali di Kingdom Hearts IV. Nomura ha inoltre anticipato che l'aspetto dell'appartamento potrebbe mutare con il raggiungimento del finale dell'Action RPG.

Apprendiamo inoltre che Shibuya - il noto quartiere di Tokyo - sarà effettivamente una parte della metropoli di Quadratum. La Shibuya di Kingdom Hearts IV, tuttavia, non avrà alcun tipo di collegamento con il medesimo quartiere ospitato in The World Ends With You, come invece ipotizzato da parte della community di appassionati. Novità anche per quanto riguarda il combat system, con Nomura che ha confermato il ritorno dei comandi di reazione visti in Kingdom Hearts II. Un esempio di questi ultimi è stato mostrato nel reveal trailer, con la trasformazione del Keyblade in una sorta di trivella. I più attenti hanno inoltre potuto notare la voce "Build" - "Costruisci" nel menù di gioco mostrato durante la sezione di combattimento: su quest'ultimo saranno offerte ulteriori informazioni più avanti.

A questo punto, non resta che attendere di rivedere Sora in azione, ma, come già anticipato da Nomura, l'attesa sarà piuttosto lunga.

Quanto è interessante?
4