Nuovi dettagli su longevità e missioni secondarie di Vampire Bloodlines 2

Nuovi dettagli su longevità e missioni secondarie di Vampire Bloodlines 2
di

Nel corso di una sessione di domande e risposte tenuta su Twitter con i propri appassionati, gli sviluppatori di Hardsuit Labs hanno svelato ulteriori informazioni sulla longevità teorica e sulla varietà delle missioni secondarie che affronteremo nell'epopea a tinte oscure di Vampire The Masquerade Bloodlines 2.

Interpellati sulla profondità della trama e sulle attività "accessorie" che andranno a intrecciarsi agli eventi di una campagna principale che promette di essere ricca di sfumature, il team di Hardsuit Labs ha affermato che molto "dipenderà dal tuo stile di gioco, anche se pensiamo che il tempo medio necessario per completare un'intera partita possa oscillare tra le 25 e le 30 ore di gioco".

"Abbiamo tante altre cose interessanti nel mondo di gioco che vale la pena esplorare", hanno poi proseguito i curatori dei canali social della casa di sviluppo americana aggiungendo che "naturalmente, tenteremo di incoraggiarvi a completare più volte la storia per scoprire tutti i segreti della narrazione ramificata". Come precisato dagli stessi laboratori Hardsuit, comunque, il titolo non sarà open world ma avrà al suo interno delle tematiche mature e dei contenuti politici.

La commercializzazione i Vampire The Masquerade Bloodlines 2 è prevista in un periodo non meglio precisato del 2020 su PC, Xbox One e PlayStation 4. Recentemente, gli autori statunitensi e i produttori di Paradox Interactive hanno manifestato l'intenzione di inaugurare una nuova serie basata sull'universo narrativo e videoludico di World of Darkness qualora il progetto di Vampire Bloodlines 2 dovesse riscuotere il successo sperato dai suoi ideatori.

Quanto è interessante?
8