di

Oltre ad aver confermato che PlayStation 5 uscirà a Natale 2020, Sony ha svelato i primi dettagli sul DualShock 5, il nuovo controller che accompagnerà la console sul mercato e si porrà come ideale successore del DualShock 4.

La quinta generazione del controller DualShock sarà dotata di un sistema per il feedback aptico e di grilletti adattivi (Adaptive Triggers), entrambe le tecnologie permetteranno di aumentare il senso di immersione grazie ad un sistema di vibrazione più realistico (che segna l'addio alla tecnologia rumble così come l'abbiamo conosciuta fino ad oggi sui controller Sony) e ad una gestione dei grilletti L2/R2 migliorata capace di variare in base alla situazione di gioco.

Sony ha utilizzato come esempio quello dei giochi di corse citando Gran Turismo Sport e confermando che il titolo gira sui Dev Kit di PS5, tuttavia non è chiaro se il racing di Polyphony Digital uscirà anche sulla nuova console. Sarebbero già molti gli sviluppatori first e third party in possesso del nuovo controller ed i team stanno iniziando a sperimentare le caratteristiche del DualShock 5 così da non farsi trovare impreparati all'arrivo del nuovo sistema.

Sicuramente due novità non trascurabili che dimostrano l'impegno di Sony nel migliorare continuamente la tecnologia alla base delle sue console e degli accessori.

FONTE: Wired
Quanto è interessante?
27