PSPLUS

Nuovo PlayStation Plus: come girano in streaming i giochi classici PS1 e PS3?

di

Abbiamo trascorso qualche allegra serata di nostalgia con i giochi Classici del nuovo abbonamento PlayStation Plus Premium. Ecco com'è andata con l'emulazione dei giochi PS1 e PS3 in streaming.

Tenendo conto delle specifiche minime segnalate da Sony (5 Mbps per la riproduzione 'semplice' e 15 MBps per un flusso video a 1080p), anche con una connessione che si attesta mediamente sui 25 Megabit abbiamo riscontrato delle intermittenze nel flusso video, con annessi avvisi di sistema per la "scarsa qualità della rete", nonostante le condizioni ideali della rete e l'assenza di ostacoli strutturali nel corso della prova.

Non sappiamo se queste problematiche siano dovute alla "congestione del traffico" determinata dalla curiosità di chi sta sperimentando tutto ciò che ha da offrire loro l'abbonamento Premium al Nuovo PS Plus, fatto sta che nelle nostre prove solo attraverso una connessione da almeno 100Mbps siamo riusciti a godere di un'esperienza di gioco senza compromessi, al netto degli immancabili artefatti della compressione video che caratterizzano questo genere di servizi in streaming.

Per un ulteriore approfondimento, vi consigliamo di rimanere sulle pagine di Everyeye.it per leggere il nostro speciale su come girano i giochi Classici sul Nuovo PS Plus, con tante considerazioni e analisi di Alberto Lala sulle prestazioni offerte dall'emulazione e dalla fruizione in streaming dei titoli PS1 e PS3 presenti nella ludoteca digitale accessibile dagli abbonati al tier Premium.

Quanto è interessante?
3