di

NVIDIA ha annunciato che una nuova serie di giochi accoglierà nel corso dei prossimi giorni il supporto al suo DLSS (Deep Learning Super Sampling), tecnologia che diventa sempre più cruciale al fine di migliorare le performance dei titoli su PC.

In particolare, saranno Baldur’s Gate 3 (gli indizi dell'integrazione del DLSS risalgono allo scorso luglio), Rise of the Tomb Raider, Sword and Fairy 7 e Chivalry 2 a beneficiare della tecnologia di super sampling basato su Intelligenza Artificiale. Quanto promette NVIDIA con questi titoli ha del miracoloso: Baldur's Gate 3, ad esempio, può vedere le sue prestazioni migliorate dell'88% tramite DLSS in risoluzione 4K. L'aggiornamento verrà distribuito durante la settimana corrente.

Già attivo in versione 1.0, il DLSS si aggiornerà al 2.0 su Shadow of the Tomb Raider e verrà introdotto da zero in Rise of the Tomb Raider. In questo modo, i due action-adventure di Square-Enix e Crystal Dynamics vedranno migliorie sia in termini di performance che di qualità grafica. L'update, in questo caso, sarà disponibile dal 18 ottobre.

Chivalry 2 si prepara ad accogliere il DLSS dal 26 ottobre. Il simulatore di guerre medievali otterrà un boost delle prestazioni fino al 45% rispetto ai numeri attuali.

Sword and Fairy 7, infine, farà il suo debutto il 21 ottobre e presenterà già dal lancio il supporto alla tecnologia NVIDIA. Il gioco utilizza riflessi, ombre, e occlusione ambientale in ray-tracing, oltre all'illuminazione globale. Quando massimizzati tutti gli effetti ray-tracing del gioco, NVIDIA DLSS è in grado di più che raddoppiare le prestazioni.

FONTE: dsog
Quanto è interessante?
1