Observation Video Recensione: Devolver Digital ci porta sulla Stazione Spaziale

di

Nato dalla mente del team No Code, lo stesso che ci ha regalato quel piccolo capolavoro che risponde al nome di Stories Untold, Observation è un’avventura sci-fi da non lasciarsi assolutamente sfuggire.

Con la nostra Video Recensione a firma di Giuseppe Carrabba, saliamo perciò a bordo della Stazione Spaziale di Observation per immergerci nelle atmosfere thrilling della nuova avventura del team No Code e offrirvi il nostro giudizio sull'ultima fatica fantascientifica realizzata dagli autori scozzesi con il contributo di Devolver Digital.

Protagonista indiscussa dell'opera è S.A.M., l'intelligenza artificiale incaricata di gestire le attività dell'equipaggio di questa stazione orbitante e provvedere ai loro bisogni: un misterioso evento che coinvolgerà la dottoressa Emma Fisher costringerà l'IA, e noi con lei, a ingegnarsi per garantire l'incolumità dei sopravvissuti.

Tra repentini colpi di scena e puzzle ambientali capaci di appagare gli occhi, la mente e i polpastrelli di chi ama questo tipo di esperienze ludiche in soggettiva, l'ecosistema di gioco creato dal team No Code riesce a garantire diverse ore di divertimento, intrecciandosi armoniosamente con la storia senza scadere nella ripetitività e negli stereotipi del genere. Su queste pagine trovate anche la nostra recensione di Observation, ma prima di lasciarvi nelle esperte mani (o meglio, nei circuiti) di S.A.M. vi ricordiamo che il titolo è già disponibile dallo scorso 21 maggio su PlayStation 4 e PC in esclusiva su Epic Games Store.

Quanto è interessante?
3