di

La Realtà Virtuale, che fino a poco tempo fa era una tecnologia d'élite riservata a chi non badava a spese, si sta ormai espandendo a macchia d'olio raggiungendo nuove fasce di pubblico. Facebook, nel tentativo di convincere i giocatori ancora indecisi, ha così preparato Oculus Quest, la perfetta porta d'ingresso nel mondo della Realtà Virtuale.

Durante un evento londinese, abbiamo avuto modo di intervistare Jason Rubin, VP del team Content di Oculus. Durante la chiacchierata ha discusso delle ambizioni della sua compagnia, ha provato ad immaginare il futuro della realtà virtuale e ha parlato del nuovo dispositivo, Oculus Quest. Potete guardare l'intervista nel video in apertura di notizia, buona visione!

A differenza del precedente GO, questo nuovo modello offre un hardware "all in one" ben più potente, che poco ha da invidiare al suo fratello maggiore Rift. Oculus Quest è proposto al prezzo di 449 euro e offre un headset in grado di funzionare in completa autonomia, lontano dall'obbligo di collegare cavetti, disporre sensori esterni ed accendere il PC. È tutto davvero immediato: basta indossare il visore e impugnare i controlli Touch per entrare in un mondo virtuale a 360°.

Oculus Quest, in sostanza, si è rivelato un piccolo, grande gioiello. Il lancio, fissato per il 21 maggio, sarà accompagnato dal debutto di un nuovo store separato da quello per il Rift, che offrirà fin da subito circa 50 prodotti, tra i quali figureranno Beat Saber e SuperHot VR. Se volete saperne di più, allora vi consigliamo di leggere l'approfondita recensione di Oculus Quest a cura del nostro Giuseppe Arace.

Quanto è interessante?
3