di

Dopo aver spento venti candeline, la serie di Oddworld torna a far parlar di sé per voce del co-fondatore e creative director Lorne Lanning, recentemente intervenuto sul palco dell'EGX 2017 per aggiornarci su Oddworld: Soulstorm.

Il titolo riprenderà da dove finì Oddworld: New 'n' Tasty, ovvero dopo la distruzione delle RuptureFarms e l'eliminazione del suo CEO Molluck. Soulstorm sarà incentrato sull'omonima birreria, gestita da un'altra organizzazione corrotta. Nel trailer, dai toni cupi, vediamo come i Mudokon siano vittima di test che conducono alla loro morte, e la stessa bevanda - che crea dipendenza - è fatta con le lacrime e le ossa dei simili di Abe. Come confermato dallo stesso Lanning, le ambientazioni dark saranno predominanti nel nuovo gioco, che proporrà inoltre un grafica migliorata che riuscirà a rappresentare meglio i personaggi donandogli maggior personalità.

Novità anche per le meccaniche di gameplay: Abe disporrà infatti di un inventario con il quale potrà craftare oggetti utili nel corso dell'avventura. In Soulstorm ci saranno ben 301 Mudokon da salvare, compresi quelli già liberati dalle RuptureFarms in Oddworld: New 'n' Tasty. Ognuno di questi sarà visibile nella parte bassa dell'interfaccia utente, dando la possibilità al giocatore di vedere le loro attività o se sono in pericolo. Nel video in testa alla notizia vi proponiamo l'intero intervento di Lanning, mentre trovate il trailer della birreria Soulstorm al minuto 16.25.

Oddworld: Soulstorm è atteso per il 2018 su piattaforme non ancora precisate.

Quanto è interessante?
9

Oddworld: Soulstorm

Oddworld: Soulstorm
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Genere: Action/Platform
  • Sviluppatore: Oddworld Inhabitants
  • Publisher: Oddworld Inhabitants
  • Sito Ufficiale: Link

Quanto attendi: Oddworld: Soulstorm

Hype
Hype totali: 12
85%
nd