State of Decay 3 non uscirà presto su PC e Xbox Series X, suggeriscono gli sviluppatori

State of Decay 3 non uscirà presto su PC e Xbox Series X, suggeriscono gli sviluppatori
di

Attraverso i propri canali social, i rappresentanti degli Undead Labs suggeriscono che il progetto nextgen di State of Decay 3 potrebbe richiedere ancora molto tempo di sviluppo prima di approdare su PC e Xbox Series X.

Approfittando dell'occasione per ricordare a tutti gli appassionati di survival horror che State of Decay 2 sarà in saldo su PC e console fino al 29 luglio, la sussidiaria degli Xbox Game Studios spiega che "siamo davvero entusiasti per l'annuncio di SoD 3, si trova in fase di pre-produzione e non vediamo l'ora di avere altro da condividere con voi in futuro".

Come specificato dagli Undead Labs, quindi, State of Decay 3 si trova attualmente in pre-produzione, ossia nella fase creativa che precede lo sviluppo vero e proprio dell'opera. La precisazione della software house americana contribuisce, se non altro, a chiarire il motivo dell'assenza di Xbox One tra la rosa di piattaforme su cui vedrà la luce questo horror. Con un'uscita prevista (in maniera puramente ipotetica) tra il 2021 e il 2023, verrebbe teoricamente meno la "promessa" di Phil Spencer sulla natura crossgen dei giochi Xbox Series X in arrivo nei primi due anni del ciclo di vita della console Microsoft.

Già che ci siamo, consigliamo a chi se lo fosse perso di ammirare l'inquietante teaser d'annuncio di State of Decay 3 mostrato da Microsoft durante l'evento Xbox Series X del 23 luglio scorso.

Quanto è interessante?
10