One Piece World Seeker: svelata la presenza di una meccanica da third person shooter

di

Grazie all'ultimo numero del magazine nipponico Weekly Jump, abbiamo scoperto alcuni nuovi dettagli sulle meccaniche di gameplay di One Piece World Seeker.

Come già visto nel trailer di debutto, Rubber è capace di aggrapparsi agli ostacoli più lontani allungando il suo braccio, in modo da avvicinarsi ad essi più rapidamente e scavalcarli con facilità. Allo stesso modo, può anche afferrare i nemici distanti per colmare la distanza che li separa. È stato rivelato, inoltre, che il pirata di gomma può mirare per mettere a segno dei colpi alla testa: in questi frangenti la telecamera si sposta alle sue spalle in pieno stile third person shooter.

One Piece: World Seeker sarà pubblicato in Occidente in versione PlayStation 4, Xbox One e PC nel corso del 2018, mentre in Giappone approderà esclusivamente sull'ammiraglia di casa Sony. Il trailer di debutto è stato mostrato in occasione del Jump Festa 2018, mentre recentemente è stato rivelato che la componente stealth ricoprirà un ruolo fondamentale.

FONTE: Gematsu
Quanto è interessante?
6