di

Il team di sviluppo di Robot Entertainment approfitta della vetrina mediatica offertagli dall'ultima puntata dello Stadia Connect per confermare con un video l'arrivo su Google Stadia di Orcs Must Die! 3 e annunciarne l'ingresso immediato nel catalogo dei giochi "gratis" per gli abbonati a Stadia Pro.

Grazie alle potenzialità cloud dell'ecosistema di Google Stadia, gli autori texani del nuovo atto di questa iconica serie hanno confezionato un'esperienza di gioco ancora più stratificata e profonda, o almeno questa è la promessa fatta dagli sviluppatori mentre ci mostrano le scene di gameplay del loro ultimo tower defense intriso di elementi strategici e caratterizzato da una visuale in terza persona.

A chi ci segue, ricordiamo anche che da mercoledì 1 luglio gli iscritti a Stadia Pro possono accedere gratuitamente al sandbox creativo Crayta, al platform metroidvania SteamWorld Dig, all'avventura a scorrimento Monster Boy and the Cursed Kingdom e al GDR in pixel art Kingdom of Loathing. Dal 16 luglio, infine, l'utenza Stadia Pro avrà poi modo di immergersi nelle atmosfere del gioco di ruolo multiplayer The Elder Scrolls Online.

Durante l'ultimo appuntamento mediatico dello Stadia Connect, Google ha confermato l'arrivo su Stadia di Sekiro Shadows Die Twice e di esclusive come Outcasters, oltre all'approdo futuro sulla piattaforma in game streaming di Big G dei prossimi progetti di Harmonix, Supermassive e Uppercut, anch'essi destinati ad essere proposti in esclusiva su Stadia..

Quanto è interessante?
2