Outriders

Outriders, la prima patch è già disponibile su PS4 e PC: ritardi su PS5 e Xbox

Outriders, la prima patch è già disponibile su PS4 e PC: ritardi su PS5 e Xbox
di

I ragazzi di People Can Fly sono stati più rapidi del previsto e nella notte hanno pubblicato la prima grande patch di Outriders su PlayStation 4 e PC, in anticipo sulla tabella di marcia che la indicava come in uscita per la prossima settimana.

Il cross-play tra le due piattaforme di gioco è stato ristabilito, di conseguenza a partire da ora i giocatori PS4 e PC dovrebbero riuscire a giocare assieme senza incorrere nei problemi del lancio. Purtroppo, a causa di un imprevisto, gli sviluppatori si sono visti costretti a posticipare la pubblicazione della patch su PS5, che in ogni caso dovrebbe avvenire entro la fine di questo weekend. Anche i giocatori Xbox sono chiamati a pazientare ancora, dal momento che i lavori sulle console della casa di Redmond non sono ancora terminati: "Siamo un po' in ritardo sulle versioni Xbox, ma il team di Xbox ci sta supportando tantissimo per aiutarci a completare il lavoro il più presto possibile". Nessuna menzione, invece, per l'edizione Stadia di Outriders.

Con questa prima grande patch, i ragazzi di People Can Fly hanno incremento la stabilità dei servizi di matchmaking, hanno corretto una serie di bug legati all'HUD e al respawn nelle Spedizioni, migliorato le collisioni con il mondo di gioco, modificato l'impostazione di default del matchmaking da "Aperto" a "Chiuso" e ridotto la frequenza dei fenomeni di crash, compreso quello che provocava la sparizione dell'inventario. Hanno inoltre fatto sapere che gli interventi di bilanciamento alle abilità dei personaggi non necessiteranno di patch, dal momento che verranno applicati rapidamente lato server. Il primo intervento ha interessato il Mistificatore e il Tecnomante, che sono stati depotenziati. Il tutto mentre il povero Distruttore viene bistrattato dagli altri giocatori nelle attività end-game...

Quanto è interessante?
2