Outriders

Outriders ha ricevuto la patch più grande della sua breve storia: crash ridotti e non solo

Outriders ha ricevuto la patch più grande della sua breve storia: crash ridotti e non solo
di

Quest'oggi i ragazzi di People Can Fly, che da quando hanno lanciato il loro looter shooter all'inizio di aprile non hanno mai smesso di lavorare al suo perfezionamento, hanno pubblicato una nuova, grande patch per Outriders. Scopriamo assieme le principali novità.

Gli sviluppatori stanno ancora lavorando al ripristino degli oggetti dell'inventario, la cui attuazione si sta rivelando più complessa del previsto a causa delle molteplici variabili in campo, ma nel frattempo con quella che hanno definito "la patch più grande di sempre" hanno risolto numerosi bug che potevano causare il crash dell'applicazione, molti dei quali associati al gioco in multiplayer. In aggiunta a ciò, hanno corretto un problema che poteva far bloccare i giocatori nella schermata di iscrizione e una moltitudine di bug legati agli equipaggiamenti, alle mod, alle abilità, alle quest, ai livelli e all'illuminazione. Si segnalano anche dei bilanciamenti: i cecchini controllati dall'Intelligenza Artificiale daranno più tempo ai giocatori per schivare i loro proiettili, mentre nella Spedizione Stargrave l'entità del respingimento da parte delle creature è stata ridotta. In maniera specifica su PC, è stato risolto il problema che causava l'accumulo dei file di dump ed è stata introdotta la possibilità di assegnare dei comandi ai tasti Fn, Canc, Fine, Pagina su, Pagina giù, Stamp, Scroll Lock e Caps Lock. Il FOV massimo, inoltre, è stato aumentato da 90 a 130.

Per maggiori dettagli sulla patch, che include una valanga di bug fix, vi invitiamo a consultare il changelog ufficiale fornito da People Can Fly. L'update è già disponibile su PlayStation 4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Nessuna novità da segnalare per Stadia, dove Outriders è ancora fermo alla versione 0.1.0.0.

Quanto è interessante?
3