Overwatch 2 Beta: Blizzard spiega come sistemerà i problemi degli eroi di Supporto

Overwatch 2 Beta: Blizzard spiega come sistemerà i problemi degli eroi di Supporto
di

Mentre i server della Beta di Overwatch 2 continuano ad essere attivi per consentire ai tanti giocatori invitati di testare le funzionalità PvP dello sparatutto, sono stati in molti ad esprimere qualche perplessità sul bilanciamento. A tal proposito, il team di sviluppo ha pubblicato un ricco post sul sito ufficiale.

Blizzard ha infatti deciso di comunicare alla community quelli che saranno i prossimi cambiamenti che verranno apportati al titolo, così da placare gli animi di chi sta muovendo critiche nei confronti di alcune mancanze. Innanzitutto è stato confermato che la modalità competitiva non arriverà nella Beta, poiché gli sviluppatori stanno apportando grosse modifiche a tale componente del gioco e non sono ancora pronti a metterle a disposizione dei videogiocatori di tutto il mondo.

Per quello che riguarda il bilanciamento, uno degli argomenti più caldi, è stato confermato che il team è a conoscenza della problematica e che ha già un'idea su come sistemarla. Nello specifico, si è parlato dei problemi che coinvolgono gli eroi di Supporto, di cui i fan non sono particolarmente felici. Stando alle parole di Blizzard, grossa parte dei problemi di questa cerchia di personaggi verrà risolta semplicemente con l'aggiunta di nuovi eroi appartenenti alla stessa categoria e in grado di stravolgere il titolo. Come se non bastasse, è stato confermato che alcuni eroi di Supporto potrebbero subire un rework delle abilità in maniera simile a quanto accaduto con Orisa e Doomfist.

Nel frattempo, vi ricordiamo che sono già stati sviluppati cheat dopo 48 ore dal debutto della Beta di Overwatch 2.

Quanto è interessante?
4