Overwatch 2: primi dettagli sul sistema di progressione e sulle nuove abilità

Overwatch 2: primi dettagli sul sistema di progressione e sulle nuove abilità
di

Esattamente come preannunciato dalle voci di corridoio delle ultime settimane, Overwatch 2 è stato annunciato da Jeff Kaplan nel corso della cerimonia d'apertura del BlizzCon 2019 e implementerà sia delle missioni PvE che nuove modalità per il multiplayer competitivo.

Tra le novità più interessanti del nuovo sparatutto in prima persona troviamo però il sistema di progressione degli eroi, che saranno dotati di un proprio livello esperienza grazie al quale i giocatori avranno l'opportunità di sbloccare nuove abilità passive ed effetti aggiuntivi per le Ultra. Tracer potrà ad esempio attivare la ricarica automatica delle proprie pistole mitragliatrici all'utilizzo di una qualsiasi abilità o fare in modo che lo scatto attraverso gli avversari sia in grado di infliggergli danno. Molto interessante è anche la possibilità di modificare la Ultra della velocissima eroina così che l'esplosione della mina provochi delle esplosioni secondarie sui nemici danneggiati. Nel caso di Genji, invece, vediamo in azione un'abilità che gli permette di effettuare dei fendenti con la spada che raggiungono anche gli avversari più lontani, così da permettergli di danneggiare i nemici a lunga distanza non solo con i deboli shuriken. Mei sembra invece essere in grado di congelare tutti gli ostili che si trovano intorno a lei quando si trasforma in un "ghiacciolo" per ricaricare la propria salute e difendersi dagli attacchi in arrivo.

In attesa di scoprire nuovi dettagli sul gioco e la sua possibile data d'uscita, vi ricordiamo che Overwatch 2 permetterà di importare tutti i propri costumi e contenuti extra dal primo capitolo, così che gli sforzi fatti nel corso degli anni non vengano vanificati in alcun modo.

Quanto è interessante?
6
Overwatch 2: primi dettagli sul sistema di progressione e sulle nuove abilità