Overwatch: Blizzard World è stata disabilitata poiché imprigionava i giocatori

Overwatch: Blizzard World è stata disabilitata poiché imprigionava i giocatori
di

L'evento Magico Inverno, iniziato due giorni fa in Overwatch, ha portato con sé tanti oggetti a tema e alcune mappe addobbate a festa. Una di queste, Blizzard World, ha tuttavia generato un problema imprevisto ed è stata temporaneamente disabilitata.

A quanto pare, a causa di un bug, alcuni giocatori erano impossibilitati a lasciare l'area di spawn, dove rimanevano a tutti gli effetti imprigionati senza poter partecipare alla battaglia. Un problema piuttosto fastidioso, che lo diventava ancora di più nella Modalità Competitiva, dove l'abbandono della partita viene punito con la perdita di

Mentre lavora ad una soluzione, Blizzard ha deciso di disabilitarla in maniera temporanea. Assieme ad essa, sono state disabilitate anche le modalità Arcade che prevedevano Blizzard World nella rotazione, come Nessun Limite. La compagnia americana non ha fornito informazioni sulle tempistiche necessarie alla risoluzione del problema, ma ci terrà aggiornati attraverso l'account ufficiale dedicato al supporto.

Cogliamo l'occasione per ricordarvi che l'evento Magico Inverno rimarrà attivo in Overwatch fino a mercoledì 2 gennaio 2019. Avete già sbloccato una delle nuove skin natalizie?

Quanto è interessante?
4