Esport

Overwatch Contenders: Morning Stars sulle spalle dei Gigantti

Overwatch Contenders: Morning Stars sulle spalle dei Gigantti
di

Il progetto Morning Stars si è evoluto parecchio dalla sua nascita. L'organizzazione bergamasca non ha mai nascosto le sue grandi ambizioni e ha sempre lavorato sodo per riuscire a soddisfarle, su diversi titoli: CS:GO, Hearthstone, i racing game, Fortnite e non ultimo Overwatch.

Nel corso di quest'anno, con una formazione competitiva, ha tentato la scalata del Path to Pro messo in piedi da Blizzard, dapprima con i Morning Stars Blue e Black e poi anche con l'AKademy. Dopo un paio di stagioni buone ma non eccelse, su finire dell'estate il progetto ha subito un lungo processo di rinnovamento e ristrutturazione, passato anche attraverso la ristrutturazione del team principale.

Lo abbiamo seguito passo passo, vedendo partire Linepro, Luft e Najini e salutando l'arrivo di player di caratura internazionale già molto conosciuti e apprezzati nell'ambiente competitivo europeo. L'organizzazione ha anzitutto chiamato il portoghese Alexandre "san alex" Simões come Project Manager; poi è stato il turno del nuovo coach Richard "Pipou" Buscemi, transalpino proveniente direttamente dagli Eagle Gaming, team campione in carica dei Contenders per la regione europea.

Il rimaneggiamento del roster ha visto il reclutamento di Arthur "dridro" Szanto, di Caspere, del britannico Kai "KSP" Collins, membro della spedizione britannica alle finali della Overwatch World Cup 2018 e di Lucas "Leaf" Loison, esperto DPS/flex proveniente anch'esso dai campioni in carica dell'ultima stagione. Il roster è stato poi completato da Ex0rath e Tiago "mowzassa" Rodrigues, portoghese (main Winston, ex degli One.PoinT.), Nisa e DragonEddy.

Con questa formazione i ragazzi di Bergamo si sono presentati pronti all'appuntamento di ieri, contro il temibile Team Gigantti. Partita sin da subito molto equilibrata, che ha visto le formazioni sull'uno a uno dopo poco più di mezz'ora. Poi, i Gigantti si sono svegliati, facendo pendere la bilancia a loro favore e mettendo in pressione i Morning Stars per la quarta frazione.

Questi, però, non si sono lasciati intimorire e hanno recuperato velocemente portandosi sul 2 a 2. Ancora una volta in pareggio, la partita si è trascinata alla quinta mappa. Una mappa spettacolare, Nepal, che in molti davano per persa dato lo strapotere dei Gigantti. Invece, incredibilmente e con grande tenacia, i bergamaschi all'overtime hanno fatto a pezzi i sogni di gloria dei Gigantti (che non aveva mai perso al debutto) conquistando il punto decisivo per portare il match sul definitivo 3 a 2.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Overwatch

Overwatch
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 24/05/2016
  • PS4 : 24/05/2016
  • Xbox One : 24/05/2016
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Blizzard
  • Publisher: Activision-Blizzard
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Che voto dai a: Overwatch

Media Voto Utenti
Voti: 227
8.5
nd