Esport

Overwatch League: l'accordo biennale con Twitch porterà almeno 90 milioni di dollari

di

Come abbiamo anticipato nella serata di ieri, Blizzard e Twitch hanno raggiunto un accordo in extremis per la trasmissione della Overwatch League. Ora iniziano a emergere i primi dettagli.

La Lega riceverà almeno 90 milioni di Dollari in due anni da Twitch, in cambio dei diritti di streaming, secondo alcune fonti.

La partnership è ritenuta il più grande accordo di distribuzione in esclusiva che l'esport ricordi. COme vi abbiamo anticipato, Twitch mostrerà ogni match di regular season e di postseason e svilupperà programmi di reward esclusivi, nonché nuovi articoli virtuali per gli spettatoriche seguiranno il campionato.

La piattaforma interna di Activision-Blizzard, la MLG.tv, mostrerà la metà dei match della regular season ma, ragionevolmente, la quota dominante del pubblico arriverà grazie a Twitch.

La cifra di 90 milioni potrebbe includere altri aspetti collaterali che rientrerebbero nell'accordo Twitch-Blizzard non strettamente correlati alla Overwatch League.

In termini strettamente commerciali, l'accordo è paragonabile all'affare da 300 milioni concluso alla fine del 2016 tra Riot Games e la BAMTech, società controllata da Disney, di cui vi abbiamo già parlato. Al momento, gli alti papaveri di Twitch e della Overwatch League hanno rifiutato di commentare la notizia per cui non ci resta che rimanere in attesa di ulteriori sviluppi.

Vi ricordiamo che il campionato prende il via proprio oggi e si terrà, almeno per la prima stagione, negli States, alla Blizzard Arena.

Quanto è interessante?
4