Esport

Overwatch Open Division: altro percorso netto per i Samsung Morning Stars

Overwatch Open Division: altro percorso netto per i Samsung Morning Stars
di

Nel pomeriggio di ieri si è svolto il sesto turno della nuova stagione della Overwatch Open Division. I due team Samsung Morning Stars Blue e AKademy, erano reduci da un sabato piuttosto tranquillo.

I Blue non hanno nemmeno dovuto scendere in campo, a causa del forfait degli avversari Last Picks, mentre l'AKademy si è portata a casa una vittoria netta e facile contro gli Altes Eisen.

Ieri pomeriggio i team bergamaschi hanno giocato contro gli HSL Academy e i No Leaks Allowed. I Morning Stars Blue guidati da Fabio “Nightslayer” Condoluci hanno affrontato gli HSL Academy, formazione cadetta degli HSL Esports. Luft e compagni si sono portati a casa l'ennesima vittoria meritata, volando in classifica a quota sei vittorie.

Per quanto riguarda gli AKademy, il roster guidato da Tommaso “joYnT” Gavioli sceso in campo ieri è stato il seguente: Luca “Luke” Castelluccia, Gabriele “Amaranth” Munaò, Akseli “Akke” Helenius, Lucas “Lukstar” Sorensen, Magnus “Doggo” Johannesen, Jacob “Flabajack” Tomkinson ed Escudo. I ragazzi, come dicevamo, hanno dovuto affrontare i No Leaks Allowed.

La prima mappa è stata Torre di Lijang in cui i bergamaschi, dopo aver controllato il primo punto in maniera pressoché impeccabile, hanno dovuto combattere sino all'ultimo punto percentuale per conquistare il secondo, Il team avversario, davvero agguerrito, ha dato un bel po' di filo da torcere agli AKademy. Sul 99% pari, però, a prevalere sono stati i Morning Stars grazie a un ottimo gioco di squadra e alla corretta gestione del posizionamento.

Nella seconda mappa, Rialto, gli AKademy hanno concesso davvero pochissimo fermando il payload avversario poco dopo il primo checkpoint e, nel round successivo, portando velocemente il proprio a destinazione. Già con un parziale di 2 a 0, i team si sono incontrati per la terza e ultima mappa: Tempio di Anubi.

I primi due punti sono andati ai No Leaks Allowed ma i Morning Stars hanno immediatamente replicato, in maniera ancora più fulminea, conquistando i due punti di controllo avanzando oltre cinque minuti, tornati molto utili per l'ultimo round. 3 a 0 e tutti a casa.

Gli AKademy, ora, volano a quota cinque vittorie, con un'unica macchia sul tabellino rimediata contro i Marv United. Non ci resta che attendere l'inizio della prossima giornata, quando i giochi si faranno davvero interessanti.

Quanto è interessante?
6

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Overwatch

Overwatch
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 24/05/2016
  • PS4 : 24/05/2016
  • Xbox One : 24/05/2016
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Blizzard
  • Publisher: Activision-Blizzard
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Che voto dai a: Overwatch

Media Voto Utenti
Voti: 227
8.5
nd