Oggi alle ore 16:00
Nuova puntata dedicata allo spin-off di Dishonored!

Overwatch: punizioni severe per chi abbandona le partite

di
Blizzard ha annunciato punizioni severe per tutti i giocatori di Overwatch che abbandoneranno le partite prime della loro naturale conclusione. La penalità sarà calcolata in base al numero di partite iniziate e portate a termine e qualora questo valore dovesse scendere troppo, il giocatore otterrà il 75% di punti esperienza in meno.

Chiaramente, sarà possibile eliminare il malus facendo tornare la percentuale di partite completate sopra la soglia minima consentita (non ancora comunicata). In particolare, ecco illustrati i singoli casi:

Se abbandonate il gioco prima del completamento del team
Non conta come partita avviata
Non verrete considerati dei rage-quitter

Se abbandonate dopo la fine del match (dopo le animazioni "Vittoria" o "Sconfitta)
Conta come partita avviata e completata
Non verrete considerati dei rage-quitter

Se abbandonate dopo la creazione della squadra, ma prima della fine del match
Sarete considerati rage-quitter
Conta come una partita avviata e non completata

Cosa ne pensate di queste punizioni? Blizzard ha deciso di usare il pugno di ferro per aggirare (o almeno, limitare fortemente) il fenomeno del rage-quit in Overwatch.

Overwatch

Overwatch
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 24/05/2016
  • PS4 : 24/05/2016
  • Xbox One : 24/05/2016
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Blizzard
  • Publisher: Activision-Blizzard
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

che voto dai a Overwatch?

8.4

media su 169 voti

Inserisci il tuo voto