di

Hi-Rez Studios ha deciso di espandere il supporto al cross-play di Paladins anche su PlayStation 4, andando così a completare l’opera iniziata sulle altre piattafomre. Ad annunciarlo è stata Evil Mojo Games, la divisione che sviluppa il famoso titolo, con il lancio di un esilarante trailer.

La feature accompagna l’arrivo del Pirate’s Treasure Update lanciato quest'oggi. Al momento, in ogni caso, non è possibile usufruire del cross-progression e del cross-commerce (non si potranno quindi condividere trofei e obiettivi e nemmeno gli oggetti acquistati su altre piattaforme) ma gli sviluppatori stanno lavorando per aggiungere queste funzionalità nel futuro prossimo.

Una volta completato l'aggiornamento i giocatori di Paladins potranno scontrarsi e comunicare da qualsiasi piattaforma incluse Xbox One, PS4, Switch e PC. Presto seguirà il supporto anche per titoli come Realm Royale e Smite, anche se in questo caso non è stata definita una data di lancio.

La situazione di Paladins è esemplare, specialmente quando altri produttori come Blizzard sembrano esitare, anche se l’ultima nota relativa al debutto di Overwatch su Nintendo Switch sembra aprire le porte ad un futuro supporto al cross-play per l'hero shooter.

FONTE: gonintendo
Quanto è interessante?
3