Il papà di Final Fantasy vuole creare un nuovo gioco: prima deve finire Horizon, però

Il papà di Final Fantasy vuole creare un nuovo gioco: prima deve finire Horizon, però
di

Nonostante negli ultimi anni abbia più volte accennato alla pensione, Hironobu Sakaguchi, il papà della serie Final Fantasy, si è recentemente detto pronto per una nuova avventura.

Lo stupendo JRPG Fantasian, lanciato lo scorso anno, ha rischiato di essere l'ultimo progetto di Sakaguchi. Per la gioia di tutti i suoi fan, il papà di una delle serie più importanti della storia dei videogiochi è tornato sui suoi passi, decidendo di proseguire la sua carriera di game designer. In una recente intervista concessa alla redazione americana di IGN, ha dichiarato di aver ricevuto almeno due offerte che sta prendendo in considerazione tra una sessione di Final Fantasy 14 e l'altra: "Si trovano ancora nelle fasi di pianificazione, dove stiamo decidendo come gestire gli affari e mettendo insieme i contratti, dunque non abbiamo ancora cominciato lo sviluppo, ma credo che mi metterò a lavorare a qualcosa. Ovviamente, più i piani diventano concreti, più sento di aver meno tempo a disposizione per Final Fantasy 14".

Sakaguchi è un grandissimo fan di Final Fantasy 14, un MMORPG che gioca costantemente e con grande gusto. Il leggendario designer è noto per essere un avido giocatore, specialmente nei periodi in cui non crea titoli in prima persona: "Quando sono coinvolto personalmente nella creazione di un gioco, ho sorprendentemente poco tempo per qualsiasi altra cosa. Gioco ai videogiochi quando smetto di crearne uno. Ho giocato a Ghost of Tsushima perché le tempistiche erano giuste". Per questo motivo, Sakaguchi ha anche dichiarato che vuole godersi Horizon Forbidden West prima di cominciare a sviluppare il suo nuovo progetto, altrimenti potrebbe non trovare più il tempo per farlo.

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
3