di

Gli autori di Pixel Reef ci immergono nelle atmosfere oniriche di Paper Beast per mostrarci la modalità Sandbox dell'avventura in Realtà Virtuale destinata ad approdare su PlayStation 4 nei primi mesi del 2020.

Il nuovo gioco VR del papà di Another World, Eric Chahi, ci proietterà in una meravigliosa dimensione digitale scaturita dai dati e dagli algoritmi "impazziti" di un server gestito da una futuristica intelligenza artificiale. Il microcosmo generato dall'IA narrata nella storia di Paper Beast sarà tanto vasto da invogliarci a esplorarlo per scoprirne i suoi segreti più reconditi.

Il filmato confezionato dagli sviluppatori francesi in occasione del PlayStation State of Play si focalizza appunto sul modulo principale del titolo, ossia quello legato all'esperienza Sandbox: con l'ausilio di PS VR, gli appassionati di giochi in realtà virtuale potranno interagire con le insolite creature che popolano la dimensione fantascientifica di Paper Beast. In base al legame che riusciremo a instaurare con questi esseri e al tempo che dedicheremo alla scoperta dei modi più originali con cui interagirvi, potremo accedere a nuove aree del mondo di gioco e a funzionalità evolute che contribuiranno a immergerci ulteriormente nella visione di Chahi.

Nelle intenzioni di Pixel Reef c'è anche la volontà di pubblicare una versione non-VR di Paper Beast da fruire su PlayStation 4 senza l'ausilio del visore di PS VR, anche se non sappiamo se tale funzionalità sarà disponibile sin dal lancio del titolo o se, al contrario, bisognerà attendere un update o un DLC successivo.

Quanto è interessante?
1