Paper Mario The Origami King: trucchi e strategie per i combattimenti

Paper Mario The Origami King: trucchi e strategie per i combattimenti
di

Il nuovo Paper Mario The Origami King adotta un sistema di combattimento a turni decisamente fresco ed originale rispetto ad altri titoli del genere. Continuate a leggere la nostra guida per scoprire alcuni consigli su come affrontare al meglio le battaglie.

Il sistema di combattimento di Paper Mario: The Origami King si basa su una sorta di griglia disposta in quattro anelli concentrici, al cui centro si pone Mario, mentre nelle caselle si dispongono i nemici di carta che dovrete affrontare. Prima di ogni combattimento dovrete risolvere un puzzle o un enigma, e un timer scandirà inesorabilmente il tempo rimasto a vostra disposizione per agire. Di seguito troverete i nostri consigli per massimizzare i danni in combattimento, per ottenere alcuni secondi extra, e molto altro.

Consigli base per la battaglia

  • Colpiteli per primi - prima di iniziare un combattimento, cercate sempre di colpire i nemici (visibili all’interno del mondo di carta di Paper Mario), saltando su di loro con gli stivali o colpendoli con il martello: così facendo otterrete la possibilità di un attacco bonus all’inizio della fase di combattimento.
  • Portate con voi armi di riserva - tutte le armi del gioco, ad eccezione degli Stivali Semplici e del Martello Semplice, si rompono dopo essere stati utilizzati per un certo numero di volte. Ricordate quindi di portare con voi almeno una copia extra delle vostre armi principali, in modo da non rischiare di rimanere senza nel momento più delicato della battaglia.
  • Laboratorio Bellico - dopo averlo sbloccato, ricordatevi di recarvi spesso al Laboratorio Bellico di Borgo Toad; qui troverete molti strumenti utili che potrete usare gratuitamente per facilitarvi il compito in battaglia.
  • Usate gli Accessori - nei negozi dei mercanti potete trovare diversi accessori da equipaggiare, che forniscono diversi bonus passivi a Mario quando equipaggiati. Per conoscerne nel dettaglio le meccaniche, consultate la nostra guida agli Accessori.

Consigli per la Fase di Movimento

  • Occhio all’angolo - durante le fasi di movimento, nell’angolo in alto a destra potrete visualizzare il tempo rimasto a vostra disposizione, e il numero di spostamenti ancora disponibili.
  • Il tempo è denaro - tenendo premuto il tasto + del joycon, avrete la possibilità di acquistare del tempo extra spendendo le monete d’oro guadagnate nel corso dell’avventura. Ogni 10 monete spese otterrete 1 secondo extra, e potete comprarne quanti ne volete, ripetendo l’operazione più volte durante la stessa battaglia. Non dimenticate quindi di usufruirne se vi trovate in difficoltà.
  • Cambiate prospettiva - premendo verso il basso la levetta destra, potrete passare ad una visuale generale del campo di battaglia, molto utile per dare uno sguardo più efficace alla disposizione dei nemici e studiare la strategia d’azione migliore.
  • Usate i Toad - durante la fase di movimento, potete tenere premuto il tasto Y per regalare una certa quantità di monete d’oro ai Toad, ottenendo in cambio un aiuto da parte loro. A seconda di quante monete deciderete di spendere, potrete raggiungere tre livelli di aiuto diversi: giallo, rosso e viola. L’ultimo livello si attiva solo spendendo il massimo numero di monete, ovvero 999, ed è così potente da poter essere usato per fornirvi un’arma extra o addirittura risolvere il puzzle automaticamente. Potete utilizzare l’aiuto dei Toad solamente una volta per ogni combattimento.
  • Allenatevi - all’interno del Laboratorio Bellico potrete allenarvi a risolvere i puzzle della griglia circolare senza correre il rischio di essere colpiti dai nemici: cercate di risolverli tutti per migliorare le vostre abilità e ricevere un premio speciale.

Consigli per la Fase di Azione

  • Prendetevi il vostro tempo - a differenza della Fase di Movimento, in questa fase non avrete limiti di tempo per agire, ma sarete costretti a rispettare il numero massimo di azioni: nell’angolo in alto a sinistra dello schermo troverete il numero di azioni ancora a vostra disposizione prima della fine del turno.
  • Scegliete i vostri avversari - quando selezionate un’arma il gioco sceglie automaticamente i bersagli da colpire, e di solito questo sistema funziona piuttosto bene. Tuttavia, in molte occasioni potreste trovarvi di fronte a possibilità multiple di colpire: in questi casi, il consiglio è di sbarazzarsi prima dei nemici più deboli, soprattutto quelli che possono essere eliminati con un colpo solo, per poi concentrarsi su quelli più potenti. Per selezionare la sezione della griglia da colpire, utilizzate la levetta sinistra.
  • Risparmiate le armi - progredendo nel gioco, imparerete a capire quanti danni siete in grado di infliggere con le vostre armi base, che ricordiamo essere indistruttibili, e quali nemici siete in grado di sconfiggere con un colpo solo utilizzandole. In questi casi, ricordate sempre di utilizzare prima Stivali e Martello Base, in modo tale da risparmiare la resistenza delle versioni più potenti, che sono invece consumabili.
  • Il tempismo è tutto - quando attaccate, ricordatevi di premere A appena prima di colpire: così facendo riuscirete ad ottenere un bonus ai danni inflitti, utilissimo nei combattimenti più concitati. Potete allenare il vostro tempismo all’interno del Laboratorio Bellico di Borgo Toad.
  • Utilizzate armi e oggetti - non abbiate paura di cambiare arma durante la battaglia, poiché farlo non consumerà un’azione né farà scorrere il tempo. Ricordatevi inoltre di utilizzare gli oggetti a vostra disposizione: spesso possono ribaltare completamente l’esito di un combattimento.

Vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare la guida a tutte le armi e ai power-up.

Quanto è interessante?
3