Patrice Desilets torna a parlare del suo rapporto con Ubisoft

di

E' noto come i rapporti tra Patrice Desilets (ideatore di Assassin's Creed) e Ubisoft non siano particolarmente idilliaci. Il game designer ha lasciato il publisher francese nel 2010 per sviluppare il suo nuovo progetto (1666 Amsterdam con THQ mentre oggi Desilets è al lavoro su Ancestors The Humankind Odyssey.

Parlando ai microfoni di Gameology Patrice Desilets è tornato a parlare del suo tormentato rapporto con Ubisoft, rivelando come non si sentisse a suo agio durante le interviste: "Non amavo particolarmente l'essere sempre controllato. Durante le interviste dovevo limitarmi a leggere risposte scritte da altri, che non facessero trapelare troppi dettagli sul progetto. Alla fine stavo recitando un copione, mi rendo conto che questo succede in tutte le grandi aziende ma onestamente non ho mai amato questo compromesso ed ho giurato a me stess che una volta finiti i lavori su Assassin's Creed non lo avrei mai più fatto."

Il producer e designer ha successivamente fondato lo studio indipendente Panache Digital Games e sta attualmente sviluppando Ancestors The Humankind Odyssey, titolo che è tornato a mostrarsi recentemente con un breve teaser pubblicato in occasione del Reboot Develop 2017.

Quanto è interessante?
0