Paul Wilson: Death Stranding sarà un'esperienza trasformativa online

Paul Wilson: Death Stranding sarà un'esperienza trasformativa online
di

Lo scrittore Francis Paul Wilson ha pubblicato su Twitter una foto che lo ritrae in compagnia di Hideo Kojima: i due si sono incontrati recentemente a cena e Wilson sembra essere entusiasta di quanto scoperto su Death Stranding.

Lo scrittore parla di Death Stranding come di "un'esperienza trasformativa online" e ribadisce come Kojima sia a suo avviso un vero visionario. Un messaggio particolarmente sibillino ma ricordiamo che la componente online del gioco è stata citata più volte persino dallo stesso producer giapponese già nel 2016, dunque la notizia non giunge del tutto inaspettata.

Nelle scorse ore è emersa la testimonianza di un nuovo dipendente di Kojima Productions che afferma di essere rimasto senza parole dopo aver visto Death Stranding in azione, anche in questo caso è stato però difficile carpire nuovi dettagli.

Death Stranding è ancora privo di una finestra di lancio, secondo insistenti rumor il gioco uscirà nel 2019 ma c'è anche chi ipotizza una pubblicazione prevista nel 2020 come gioco di lancio di PS5...

Quanto è interessante?
20