INFORMAZIONI GIOCO
di

Konami ha annunciato all'E3 di Los Angeles la riedizione "Mini" del PC Engine, la storica console di NEC e Hudson Soft uscita alla fine degli anni '80. La nuova mini console verrà venduta con il nome di TurboGrafx-16 Mini in Nord America, PC Engine CoreGrafx Mini in Europa e PC Engine Mini in Giappone.

Il TurboGrafx-16 è stato lanciato per la prima volta in Giappone nel 1987 frutto di una collaborazione tra NEC e Hudson Soft: la mini console presenterà il design originale riproposto in una versione più compatta mentre il controller manterrà le stesse dimensioni dell'originale. Il sistema operativo supporterà varie risoluzioni dello schermo con tanto di filtri grafici e salvataggi in qualsiasi punto del gioco. Per quanto riguarda questi ultimi, ecco i primi titoli annunciati:

TurboGrafx-16 Mini/PC Engine CoreGrafx Mini

  • Alien Crush
  • Dungeon Explorer
  • New Adventure Island
  • Ninja Spirit
  • R-Type
  • Ys Book I & II

PC Engine Mini (Giappone)

  • Bonk
  • Castlevania: Rondo of Blood
  • China Warrior
  • Dungeon Explorer
  • Super Star Soldier
  • Ys Book I & II

La versione giapponese includerà anche Bonk, platform 2D con protagonista un simpatico bambino cavernicolo all'epoca mascotte del PC Engine, non è chiaro se questo titolo sarà incluso anche in Europa e Nord America. Tra gli altri giochi citati, Castlevania Rondo of Blood, Ninja Spirit, R-Type e YS Book 1&2. Data di uscita e prezzo del PC Engine Mini non sono stati resi noti.

Quanto è interessante?
4