People Can Fly si espande per lavorare al nuovo shooter tripla A di Square-Enix

INFORMAZIONI GIOCO
di

People Can Fly, software house polacca con alle spalle lavori su Bulletstorm, Fortnite, Gears of War: Judgment, ha ufficialmente annunciato di aver aperto due nuovi studi sussidiari a Newcastle, in UK, e a Rzeszów, in Polonia.

Lo studio britannico sarà popolato da ex-membri di Ubisoft e Sumo Digital, mentre quello polacco è in gran parte formato dai sviluppatori che hanno lavorato alla serie di Sniper: Ghost Warrior.

Questo il commento pervenuto da Sebastian Wojciechowski, CEO della software house:

"Essendo People Can Fly tornata ad essere una compagnia indipendente, il nostro obiettivo è diventato la costruzione di un team di sviluppatori talentuosi ed esperti che possano lavorare ai migliori titoli AAA".

Precedentemente, People Can Fly rappresentava una divisione interna di Epic Games, il che ha portato i suoi sviluppatori a lavorare in un ruolo di supporto in titoli come Gears of War e Fortnite. La scissione tra le due società risale al 2015.

Considerando i tre studi ora attivi, People Can Fly conta in totale circa 150 impiegati, tutti concentrati su un nuovo sparatutto in terza persona tripla A sviluppato per conto di Square-Enix. Si tratta di una collaborazione annunciata lo scorso giugno, e chissà che il progetto in questione non trovi spazio alla conferenza che il publisher nipponico terrà all'E3 di Los Angeles.

Quanto è interessante?
3

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.