Ecco perchè Xbox Series X non avrà l'uscita audio ottica

Ecco perchè Xbox Series X non avrà l'uscita audio ottica
di

Come noto, Xbox Series X non integrerà una uscita audio ottica e in molti si sono chiesti quali siano i motivi alla base di questa scelta. La risposta arriva direttamente da Phil Spencer, che ha chiarito la situazione durante una lunga intervista per il podcast IGN Unlocked.

La motivazione alla base della decisione di Microsoft è di carattere economico, come confermato dal responsabile della divisione Xbox: "un singolo componente di una console può costare magari uno o due dollari e molti pensano che questo non rappresenti un problema rispetto al prezzo totale di diverse centinaia di dollari. In realtà quando punti a vendere decine di milioni di console, quei due dollari su 100 milioni di pezzi diventano magicamente una spesa di 200 milioni di dollari nel corso di un ciclo vitale."

Spencer ammette che la compagnia ha pensato a lungo se mantenere o meno l'uscita audio ottica ma sarebbe stato difficile integrarla nel particolare design di Xbox Series X, alle motivazioni puramente economiche dunque si è aggiunto anche il problema legato allo spazio all'interno del case.

L'arrivo della nuova console della casa di Redmond è attualmente previsto per Natale 2020, Microsoft non ha ancora annunciato la data di uscita e il prezzo di Xbox Series X, ne sapremo probabilmente di più nel corso dell'estate.

Quanto è interessante?
9