PES 2020: i migliori giovani talenti per myClub e Master League

PES 2020: i migliori giovani talenti per myClub e Master League
di

Investire nelle giovani promesse del calcio è sempre un affare per una squadra, anche quando si parla delle modalità Master League e myClub di eFootball 2020. In questa mini-guida vi indicheremo alcuni dei migliori giovani talenti presenti nel nuovo titolo calcistico di Konami.

Di seguito, dieci giovani talenti in cui vale assolutamente la pena investire nelle modalità myClub e Master League di eFootball PES 2020.

Kylian Mbappe

Non è una sorpresa che Kylian Mbappe faccia parte della lista. Sia nel PSG che nella nazionale francese si sta dimostrando uno dei migliori giocatori al mondo di oggi. Ha ancora solo 20 anni, ma la sua carriera fino a questo momento è stata abbastanza brillante da renderlo un calciatore imperdibile. Cercate di ingaggiarlo a tutti i costi.

Frenkie de Jong

Un nuovo elemento chiave del Barcellona è il centrocampista centrale Frenkie de Jong. Proveniente dall'Ajax, il 22enne è stato nominato il giocatore della stagione Eredivise nel 2018-19, e il suo trasferimento al Camp Nou dovrebbe vedere il suo potenziale aumentare ulteriormente.

Gianluigi Donnarumma

Ancora a soli 20 anni, Donnarumma è già diventato uno dei portieri più apprezzati degli ultimi tempi. È stato uno dei migliori giovani talenti dell'anno scorso, con un enorme potenziale sia in Master League che in myClub. Non lasciatevelo sfuggire.

Kai Havertz

Havertz del Bayer Leverkusen ha fatto il suo debutto in nazionale a settembre 2018 e ha segnato 20 gol in tutte le competizioni con la sua squadra nella scorsa stagione. Ha ancora solo 20 anni, quindi aspettatevi che le sue (già alte) statistiche iniziali continuino a migliorare in Master League e myClub.

Matthijs de Ligt

Questo talentuoso difensore si è fatto notare in Champions League con l'Ajax la scorsa stagione, prima di passare alla Juventus in estate. La nuova partnership esclusiva della squadra di Serie A con Konami lo vedrà probabilmente adottare un ruolo da protagonista durante il ciclo vitale di eFootball PES 2020.

Marcus Rashford

Un altro dei nuovi club partner di eFootball PES 2020 di quest'anno è il Manchester United, che sfoggia una serie di promettenti giovani tra i suoi ranghi. La star dell'Inghilterra Marcus Rashford è uno di questi, grazie alla sua eccellente combinazione di velocità e senso del gol.

Trent Alexander-Arnold

Quanti giocatori possono dire di aver vinto la Champions League all'età di 20 anni? Trent Alexander-Arnold è uno dei pochi, e ha svolto un ruolo cruciale nella trionfale campagna europea del Liverpool 2018-19. Naturalmente è pieno di potenzialità, quindi - se possibile - ingaggiatelo.

Matteo Guendouzi

Il giovane centrocampista francese dell'Arsenal ha ottenuto una valutazione complessiva di 77 in PES 2019, ma adesso ha tutto il potenziale per arrivare a 90 in myClub. Si è goduto un'impressionante prima stagione con i Gunners, quindi vale sicuramente la pena tenerlo d'occhio quest'anno-

Vinicius Junior

L'ala brasiliana Junior si è dimostrata efficace nel suo anno di debutto con la prima squadra del Real Madrid nel 2018-19, con 18 presenze durante la stagione della Liga. Il diciannovenne rimane un talento molto promettente e dovrebbe rappresentare una presenza letale nell'ala sinistra.

Exequiel Palacios

Un altro dei migliori giovani talenti della scorsa stagione è stato il centrocampista del River Plate Exequiel Palacios, che ha subito uno sfortunato infortunio all'inizio dell'anno. Il ventenne rimane da tenere d'occhio. Non a casa, grandi squadre come il Real Madrid e l'Arsenal stanno mostrando un certo interesse nei suoi confronti.

Rodrygo

Forse non avete sentito parlare del diciottenne Rodrygo, che ha fatto grandi cose con il club brasiliano Santos prima di trasferirsi al Real Madrid a giugno. È stato uno dei migliori giovani talenti dello scorso anno, e continua a vantare un grandissimo potenziale.

Jadon Sancho

La stella inglese Sancho ha tutte le carte in regola per diventare uno dei migliori giocatori del paese nelle future stagioni della Master League. Cercate di ingaggiarlo, e non fatevelo sfuggire nemmeno nella modalità myClub.

Phil Foden

Il giovane talento del Manchester City ha goduto di un anno straordinario con il club inglese nel 2018-19, segnando sette gol in 26 partite. Ha ancora solo 19 anni e se riuscirete in qualche modo a soffiarlo dalla squadra di Pep Guardiola, sarà una firma straordinaria della Master League.

Parlando della modalità myClub, ricordiamo che sulle nostre pagine vi abbiamo spiegato anche come guadagnare GP velocemente in PES 2020. Se invece avete bisogno di aiuto per i nuovi controlli del gioco, non dimenticate di consultare la nostra guida che vi spiega come eseguire Knock On, Velo, Roulette e Finta di stop.

Quanto è interessante?
3