di

eFootball PES 2020 può vantare la Juventus in esclusiva, ma alcune squadre e interi campionati sono ancora privi della licenza. Tuttavia, i giocatori PS4 e PC possono importare i nomi, i loghi e le maglie ufficiali dei team non licenziati scaricando l'option file: vediamo come fare.

L'option file è una mod amatoriale che permette di importare i nomi, i loghi e i completi delle squadre non licenziate di PES 2020. Al momento è possibile applicare questa mod solo sulle versioni PS4 e PC del gioco: di seguito vi spieghiamo come farlo passo dopo passo.

Come importare l'option file su PS4

Per importare l'option file su PS4 avrete bisogno di una penna USB. Dopo esservene procurata una, non dovrete far altro che seguire queste istruzioni:

  • Formattate la penna USB in FAT32
  • Create una cartella all'interno della penna USB e chiamatela "WEPES"
  • Scaricate l'option file di vostra preferenza. Nel corso dei prossimi giorni ne troverete diversi, soprattutto sul portale di PES World. Intanto segnaliamo che è possibile scaricare un buon option file su PES-Patch.com.
  • Dopo aver scaricato l'option file, inseritelo all'interno della cartella "WEPES" presente nella penna USB. Se l'option file che avete scaricato è in formato zip, prima dovrete decomprimerlo.
  • Inserite la penna USB nella vostra PS4 e avviate PES 2020.
  • Dal menu principale selezionate la voce "Modifica", successivamente "Gestione dati", infine spostate il cursore su "Importa/Esporta".
  • Andate su "Importa squadra", selezionate tutte le caselle nella pagina "Seleziona file" e continuate. Ripetete la stessa operazione per "Importa competizioni". Successivamente ci sono le "Impostazioni dettagliate", dove dovrete lasciare tutte le caselle deselezionate.
  • I file verranno quindi aggiunti automaticamente. Attendete che i dati vengano trasferiti.
  • Assicuratevi di selezionare l'opzione "Salva" nella pagina "Gestione dati" che viene visualizzata alla fine del processo.
  • A questo punto i loghi dei campionati devono ancora essere aggiunti manualmente. Tornate a "Gestione dati", quindi "Importa/Esporta" e selezionate "Importa immagini".
  • Successivamente, selezionate l'opzione "Emblemi delle competizioni" nella schermata "Importa immagini".
  • Spuntate tutte le singole immagini (non le cartelle) e premete OK.
  • Infine, è necessario modificare manualmente ogni campionato con i nuovi loghi appena importati, scorrendo le pagine "Categoria competizione".

Come importare l'option file su PC

Importare l'option file su PC è un'operazione più semplice, e non richiede l'utilizzo di una penna USB. Prima di tutto dovrete scaricare la mod. Nell'attesa che su PES World vengano pubblicati nuovi option file, intanto vi consigliamo di scaricare la GreenPatch V1.0 su PES-Patch.com. Dopo averlo fatto, vi basta seguire queste istruzioni:

  • Una volta scaricato l'option file, installatelo seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  • Quando l'installer chiede di specificare la cartella in cui installare i file, selezionate il percorso in cui è stato installato PES 2020. Normalmente, per gli utenti Steam si tratta del percorso C:/Steam/SteamApps/Common/eFootball PES 2020.
  • Verificate se l'installazione è andata a buon fine controllando i nomi, i loghi e le maglie delle squadre non licenziate. Al contrario di quanto visto su PS4, su PC l'installazione dell'option file è completamente automatica.

Seguendo le istruzioni contenute nella nostra guida, dunque, sarete in grado di importare i nomi, i loghi e i completi ufficiali delle squadre non licenziate di eFootball PES 2020. Purtroppo, al momento l'operazione può essere effettuata solo su PS4 e PC, e non su Xbox One. Se le cose dovessero cambiare in futuro, aggiorneremo questa guida spiegandovi come completare la procedura anche sulla console Microsoft.

Intanto, per saperne di più sul nuovo calcistico di Konami, non dimenticate di leggere la nostra recensione di eFootball PES 2020.

Quanto è interessante?
2