PES 2022 in Unreal Engine: l'addio di Konami al Fox Engine di Metal Gear Solid?

PES 2022 in Unreal Engine: l'addio di Konami al Fox Engine di Metal Gear Solid?
INFORMAZIONI GIOCO
di

In seguito alla diffusione di un primoteaser trailer di PES 2022, Konami ha confermato la volontà di portare il celebre franchise calcistico anche su console di nuova generazione.

In particolare, la nuova iterazione dell'IP sarà animata dalle potenzialità offerte dall'Unreal Engine, motore grafico proprietario di Epic Games. Una volontà che conferma quanto dichiarato dalla software house già diversi mesi fa: nel 2019, infatti, Konami annunciava l'abbandono del FOX Engine per PES. La serie di Pro Evolution Soccer sembra dunque ormai destinata a vivere una rottura definitiva nei riguardi dell'engine sviluppato in passato dal team di Metal Gear Solid.

Il Fox Engine, infatti, era stato progressivamente plasmato grazie al lavoro di Kojima Productions, resasi indipendente solamente nel 2015, in seguito alla separazione tra Konami e Hideo Kojima. La prima applicazione del motore grafico risale a PES 2013, ma, evidentemente, la sua applicazione più nota porta il nome di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, ultimo capitolo della celebre saga firmata dall'autore videoludico nipponico.

Al momento, Konami ha confermato il passaggio ufficiale dal Fox Engine all'Unreal Engine esclusivamente per PES. Tuttavia, rappresentando quest'ultima una delle produzioni viedoludiche di punta della compagnia, pare legittimo ipotizzare che il Fox Engine difficilmente potrà trovare spazio in nuove produzioni a firma Konami.

FONTE: Geanuke
Quanto è interessante?
4