Xbox Scarlett: Spencer chiarisce la sua posizione sulla VR e loda Half-Life Alyx

Xbox Scarlett: Spencer chiarisce la sua posizione sulla VR e loda Half-Life Alyx
INFORMAZIONI GIOCO
di

Nei giorni scorsi Phil Spencer ha detto di non aver interesse a portare la realtà virtuale su Xbox Scarlett, dichiarando anche di avere dubbi su tale tecnologia in sé. Le sue parole avevano fatto discutere, soprattutto gli appassionati della VR, scatenando anche una risposta piccata di Shuhei Yoshida.

Per Spencer infatti sarebbe ancora poca la domanda di giochi pensati specificamente per la realtà virtuale, e Yoshida aveva risposto in maniera sarcastica "Spesso lavoriamo sodo per realizzare cose che nessun cliente ci chiede".

Il polverone che si è alzato ha convinto il capo della divisione Xbox di Microsoft a chiarire ulteriormente la sua posizione, attraverso un recente post su Twitter.

"Come ho detto pubblicamente, adoro il modo in cui la nostra industria è stata pionieristica: pensate all'intelligenza artificiale, la fisica, il 3D, il tempo reale, la realtà virtuale e quella aumentata, eccetera. Per noi però è importante concentrarci sulle nostre innovazioni, in questo momento. Ho giocato ad alcuni ottimi giochi VR, e giocherò ad Half Life: Alyx quest'estate, non vedo l'ora. Semplicemente, non è il nostro obiettivo con Scarlett".

Voi che ne pensate? Siete d'accordo con le parole di Phil Spencer, o vi piacerebbe che anche la nuova console Xbox esplorasse le potenzialità della realtà virtuale?

Quanto è interessante?
14